Affiancamenti lavorativi

L'innovativo progetto di Casa Gioia è rivolto a soggetti con disabilità mentale e coinvolge la Ausl e le aziende

Video di presentazione

Video di presentazione

Casa Gioia è una start up a vocazione sociale, che mette al centro l'innovazione.

In quest'ottica abbiamo sviluppato un progetto per inserire positivamente ragazzi con autismo o con disabilità mentale in luoghi di lavoro non protetti, selezionati sulla base delle loro competenze ed attitudini per accompagnarli verso una sempre maggiore autonomia e migliore qualità di vita.
La peculiarità del progetto è che il soggetto non sarà inserito in un contesto protetto, ma sarà preparato e poi accompagnato ed affiancato dallo staff di Casa Gioia, in un'azienda o in una attività lavorativa vera e propria.
I compiti da svolgere saranno trasformati in protocolli ABA monitorati e implementati in base allo sviluppo del lavoro.

Un tassello molto importante di questo percorso è la formazione e il coinvolgimento dello staff e del managing dell’azienda ospitante, in modo da preparare un terreno accogliente per il ragazzo, coinvolgendoli sia nella fase dell’inserimento sia in quella relativa agli obiettivi da raggiungere.

Se siete interessati a questo servizio