Attività socio-educative

Ci rivolgiamo a disabili adolescenti e giovani adulti con ritardo cognitivo e autismo

Ogni attività socio-educativa di Casa Gioia è pensata per favorire l'apprendimento continuo

 

Gli spazi di Casa Gioia a Reggio Emilia, pensati per facilitare l'apprendimento, sono idonei alla fascia d'età di ragazzi dai nove anni e giovani adulti con disabilità mentale, da lieve a grave, o autismo, da basso ad alto funzionamento.

Tali spazi sono appositamente studiati per svolgere i training volti ad imparare ad essere autosufficienti: abbiamo aule per il lavoro di riabilitazione cognitiva, laboratori dedicati alle attività manuali, artistiche e musicali, un monolocale in cui apprendere le autonomie domestiche e relative alla cura di sé e un ampio giardino.

Ma Casa Gioia è anche tanto di più. Molte delle nostre attività socio-educative si svolgono fuori dalla struttura di via Flavio Gioia, per dare modo ai ragazzi di fare esperienze in numerosi contesti inclusivi, sportivi e culturali, con l'obiettivo di sollecitare il loro interesse e di incoraggiare le loro attitudini.

La nostra start up innovativa a vocazione sociale comprende i bisogni dei genitori di pre-adolescenti, adolescenti e giovani adulti con disabilità mentale, e autismo, cercando di aiutarli a trovare una nuova dimensione e una più agevole organizzazione del tempo: il nostro obiettivo è alleggerire le famiglie da tutti gli impegni legati alla gestione delle numerose attività che ruotano intorno ai loro figli, offrendo un servizio completo che spazia dallo sport, al teatro, alle attività sociali ed educative. Il tutto unito all'efficacia della scienza ABA (Applied Behavior Analysis, cioè Analisi del Comportamento Applicata) utilizzata da professionisti che lavorano quotidianamente con i ragazzi, come base per l'apprendimento continuo attraverso lo sviluppo di programmi personalizzati, costantemente monitorati e aggiornati. Fanno parte dello staff di Casa Gioia giovani ricercatori che nel lavorare con i nostri ragazzi studiano e disegnano nuovi protocolli applicativi da condividere con i colleghi di altri centri.

Cerchiamo di offrire ad ogni utente attività mirate, che riscuotano interesse: il nostro obiettivo è far stare bene i partecipanti e sviluppare costantemente le loro abilità. Quando un ragazzo inizia il percorso con noi, durante le attività viene sottoposto a uno screening completo delle competenze, che sarà la base del progetto personalizzato che svilupperemo in accordo con i genitori.

Casa Gioia non è un centro a ore: proponiamo alle famiglie una presa in carico del ragazzo tutti i pomeriggi, in maniera tale da poter dare continuità all'educazione. Proprio per questo motivo, la frequenza minima richiesta è di due pomeriggi a settimana.

 

LOCATION: la sede di Casa Gioia, in via Flavio Gioia 5, a Reggio Emilia.

ORARIO: i servizi vengono erogati dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 18,30 per tutto l'anno, esclusi i festivi.

ATTIVITÀ: le attività sono svolte da insegnanti/terapisti/ricercatori con il contributo di tirocinanti e volontari, sotto la costante supervisione del Direttore Educativo e con la formazione del Direttore Scientifico, in piccolo gruppo o in rapporto 1:1.

COME ACCEDERE: è sufficiente inviare una richiesta via e-mail a info@casagioia.org o telefonare al numero 0522 421037 chiedendo di fissare un primo appuntamento conoscitivo. In questo incontro gratuito, della durata di un'ora, il Direttore Educativo spiegherà ai genitori le attività e la filosofia di Casa Gioia. Se la famiglia sarà interessata, verrà fissato un secondo incontro di circa un'ora con il ragazzo, anch'esso gratuito, per l'osservazione. Successivamente, se il Direttore Educativo riterrà l'utente idoneo alle attività del centro, sarà elaborata una proposta individualizzata e definito l'inizio delle attività.

 

Le attività sono offerte sulla base minima di mezza giornata non frazionabile per motivi organizzativi.

Se siete interessati a questo servizio