Bagni in piscina d’ estate

Nella stagione calda non c'è niente di meglio che cercare un po' di refrigerio in acqua o a bordo vasca: nella piscina “Aquatico”, a fianco dello stadio Mapei, ci lasciamo alle spalle l'afa e l'umidità della città. Perseguiamo anche in questo caso un obiettivo educativo: vogliamo insegnare ai ragazzi a condividere lo spazio con altre persone, a comportarsi correttamente in posti affollati, ad entrare in acqua, senza tralasciare compiti come fare la doccia e rimettere in ordine il proprio borsone.

A Reggio Emilia Casa Gioia propone a pre-adolescenti, adolescenti e giovani adulti con disabilità cognitive e autismo tante e diverse attività socio-educative e ricreative, che prevedono anche collaborazioni con realtà del territorio mirate a coinvolgerli in esperienze di contesti inclusivi, sportivi, culturali, sociali e ludici. Le nostre attività sono gestite da educatori, psicologi e insegnanti qualificati, spesso in rapporto 1:1 o in piccolo gruppo.

Offriamo un servizio educativo sviluppato tramite la Scienza del Comportamento ABA, di tipo intensivo con attività didattiche e ludiche diverse ogni giorno, per l'intero pomeriggio, dalle 14,30 alle 18,30, per tutta la settimana, dal lunedì al venerdì, per tutto l’anno, comprese le vacanze scolastiche, per ragazzi a partire dai nove anni. In questo modo sgraviamo le famiglie dalla complessa e costosa organizzazione quotidiana di cercare e gestire per il figlio tante attività spezzettate.